Sto con il presidente Napolitano firma ora

9 maggio, Giorno della Memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi
Il presidente della Repubblica dopo i manifesti affissi a Milano: “Intollerabile offesa”
Ricordiamo chi ha pagato con la vita
la lealtà alle istituzioni repubblicane
Il testo della lettera del presidente Giorgio Napolitano al vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura, Michele Vietti

Il prossimo 9 maggio si celebrerà al Quirinale il Giorno della Memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi
di tale matrice. Quest’anno, il nostro omaggio sarà reso in particolare ai servitori dello Stato che hanno pagato con la vita la loro lealtà alle istituzioni repubblicane. Tra loro, si collocano in primo luogo i dieci magistrati che, per difendere la legalità democratica, sono caduti per mano delle Brigate Rosse e di altre formazioni terroristiche. Le sarò perciò grato se - a mio nome - vorrà invitare alla cerimonia i famigliari dei magistrati uccisi e, assieme, i presidenti e i procuratori generali delle Corti di Appello di Genova, Milano, Salerno e Roma, vertici distrettuali degli uffici presso i quali prestavano la loro opera Emilio Alessandrini, Mario Amato, Fedele Calvosa, Francesco Coco, Guido Galli, Nicola Giacumbi, Girolamo Minervini, Vittorio Occorsio, Riccardo Palma e Girolamo Tartaglione”.

“La scelta che oggi annunciamo per il prossimo Giorno della Memoria costituisce anche una risposta all’ignobile provocazione del manifesto affisso nei giorni scorsi a Milano con la sigla di una cosiddetta “Associazione dalla parte della democrazia”, per dichiarata iniziativa di un candidato alle imminenti elezioni comunali nel capoluogo lombardo. Quel manifesto rappresenta, infatti, innanzitutto una intollerabile offesa alla memoria di tutte le vittime delle BR, magistrati e non. Essa indica, inoltre, come nelle contrapposizioni politiche ed elettorali, e in particolare nelle polemiche sull’ amministrazione della giustizia, si stia toccando il limite oltre il quale possono insorgere le più pericolose esasperazioni e degenerazioni. Di qui il mio costante richiamo al senso della misura e della responsabilità da parte di tutti”.

Giorgio Napolitano

 

Condividiamo su Facebook e sui nostri siti e blog il più possibile.

Firma La Petizione

O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
41 / 1000000

Firme Recenti

  • 18 May 201241. Valtena
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 201240. Baldovino
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 201239. Germano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 201238. Pacomio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 201237. Gigliola
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 201236. Eligio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 201235. Luminosa
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 201234. Egle
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 201233. Eulalia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 201232. Terenzio Virdis
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 May 201231. Trasea Polisano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 May 201230. Eustosio Milanese
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 May 201229. Donata
    Sottoscrivo questa petizione
  • 13 May 201128. Antonio Burbano
    Milly Moratti: "Da Letizia metodo Boffo. Ma pagherà"
  • 12 May 201127. Michele Carlin
    In altri paesi dopo gli scandali i parlamentari si dimettono
  • 02 May 201126. Loris Parpinel (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 April 201125. Annarita Romano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 April 201124. Leslie Dannelli
    Quando il Pdl(esecutore Gelmini)cercò d comprar Sara Giudice
  • 23 April 201123. ornella valente
    Sottoscrivo questa petizione
  • 23 April 201122. Arianna Burgalassi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 April 201121. Marina Mustilli (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 April 201120. Lucia Bortolussi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 April 201119. Lucia Da Lio (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 April 201118. stefania sciarra
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 April 201117. Liliana Argiolas
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 April 201116. Salvatore Fiorenza
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 April 201115. antonio torsello (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

qlmwg582Da:
Politica e GovernoIn:
Destinatario petizione:
Inserisci il destinatario della tua petizione ad es: governo, istituzioni, capo ufficio, comune, gruppo di amici

Sostenitori ufficiali della petizione:
Inserisci da chi è promossa la petizione ad es: associazione, gruppo di lavoro, amici, da me in prima persona

Tags

napolitano, repubblica, terrorismo

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets