Petizione contro la Proroga dell'entrata in vigore del D.Lgs 28/2010 firma ora

Petizione da inviare al Ministro della Giustizia On.le Angelino Alfano, per far sentire la voce di chi in questo anno dall'entrata in vigore del D.Lgs 28/2010 e del D. Min. 180/2010, ha creato associazioni, società ai fini di operare e divulgare un Istituto che si considera vitale per la sopravvivenza del comparto Giustizia in Totò, dai Magistrati, agli avvocati, senza dimenticare che i ridotti costi delle procedure di conciliazione avrebbero dato una nuova linfa ai traffici commerciali di ogni livello, facendo riacquistare all'Italia un grado di civiltà giuridica e sociale che riporterebbe anche nuova fiducia negli investitori stranieri che ad oggi nom credono più nel Sistema Italia anche a causa della incivile e anacronistica durata dei nostri processi civili.
L'Italia deve andare avanti e la Conciliazione è un passo fondamentale verso questo processo di crescita sociale e giuridica.
Avv. Eugenio Zappalà

Firma La Petizione

O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
58 / 5000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Eugenio ZappalàDa:
Giustizia, diritti e ordine pubblicoIn:
Destinatario petizione:
Ministero Giustizia, Governo

Sostenitori ufficiali della petizione:
E-Mediation - Associazione Internazionale Conciliazione ed Arbitrato

Tags

alfano, conciliazione, decreto 28/10, e-mediation, emendamento, governo, mediazione, parlamento, proroga, senato

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets