ELIMINIAMO le TASSE di iscrizione al DOTTORATO di ricerca per i dottorandi SENZA BORSA! firma ora

Cara e caro Collega,

come saprai L'ADI - Associazione Dottorandi e Dottori di ricerca - in queste settimane sta discutendo dell’applicazione della legge 240 del 2010 relativa al dottorato di ricerca (art. 19). Il Ministero ha proposto alcune bozze di regolamento (l’ultima è di metà settembre, tutte comunque consultabili sul nostro sito) sulle quali abbiamo espresso giudizi articolati ma, nel complesso, negativi. Tant’è che la nostra rappresentante al CNSU, Valentina Maisto, ha chiesto proprio al Consiglio di esprimere un parere negativo, com’è, infatti, avvenuto (sul nostro sito puoi leggere il resoconto della vicenda e il parere del CNSU). Anche il CUN ha espresso una posizione fortemente critica. Ovviamente molte sono le questioni che non ci convincono, ad alcune siamo invece contrarie. Qui puoi consultare la nostra posizione.

Ti chiediamo però una firma per supportare alcune nostre proposte ed evidenziare al tempo stesso una grave lacuna dei testi sin’ora prodotti dal MIUR. Una lacuna che, connessa al testo della legge 240, può essere molto pericolosa nell’attuazione del regolamento.
Con questa tua sottoscrizione condividi:


L’ELIMINAZIONE DELLE TASSE DI ISCRIZIONE AL DOTTORATO DI RICERCA ANCHE (E SOPRATTUTTO!) PER I DOTTORANDI SENZA BORSA;


L’ELIMINAZIONE DEI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER IL DOTTORATO (TASSA D’ISCRIZIONE AI CONCORSI);

DI INSERIRE LA PREVISIONE DI UN RAPPORTO (POSSIBILMENTE AL CINQUANTA PER CENTO) TRA POSTI CON BORSA E POSTI SENZA BORSA;


Da sempre l’ADI ritiene che il dottorato senza borsa debba essere superato e che, nel frattempo, sia necessario quantomeno azzerare le tasse d’iscrizione per i colleghi che non dispongono di borsa di studio (al danno la beffa!). Si tratti, in molti casi, di tasse estremamente elevate che noi vogliamo eliminare. La legge 240, inoltre, prevede che sia eliminato il vincolo di posti con borsa e posti senza borsa (oggi fissato al cinquanta per cento): in base a questa eliminazione a detta dl Senato era ‘superato’ (cioè abolito) il dottorato senza borsa, secondo la Camera, invece, si tratta di una totale liberalizzazione per cui ogni Ateneo o Scuola di dottorato potrà decidere quanti posta senza borsa attribuire, indipendentemente dal numero delle borse di studio. Inutile sottolineare come il Ministero ad oggi abbia sposato quest’ultima interpretazione e nel regolamento non fa cenno ad alcun tipo di rapporto numerico tra i posti con borsa e quelli senza e non prevede l’eliminazione delle tasse di dottorato. Siamo preoccupati dalla possibile inflazione dello strumento del dottorato di ricerca, anche per fare cassa in un momento di bilanci particolarmente complicati come quelli degli Atenei italiani.
Riteniamo che ci siano molte cose che in questo regolamento debbano essere cambiate pur tuttavia crediamo necessario oggi manifestare chiaramente la contrarietà di quanti più colleghi sia possibile nei confronti di un’ipotesi di liberalizzazione indiscriminata. Ti chiediamo di sottoscrivere questo documento perché lo si possa presentare al Ministro sin dal prossimo incontro, che stiamo chiedendo proprio in questi giorni.

Ti ringraziamo fraternamente

La Segreteria nazionale ADI

PS. Nella sezione commenti dicci anche la tua posizione e scrivici la tua email se vuoi restare in contatto con l'ADI. Es: email@email.it - Dottorando, Assegnista, precario, etc. Grazie ancora.

Firma La Petizione

O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
1797 / 10000

Firme Recenti

  • 22 April 20131797. maria marino (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 December 20121796. Claudio Sorino
    Sottoscrivo questa petizione
  • 30 November 20121795. Marilena Squicciarini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 09 November 20121794. Masculin Feminin
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 June 20121793. silvia chimienti (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 May 20121792. ocramot
    Sottoscrivo questa petizione
  • 23 May 20121791. Giulio Luciani (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 20121790. Veneranda
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 20121789. Luciana Magnone
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 20121788. Eberardo Passuello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 20121787. Ermelinda
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 20121786. Publio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 20121785. Luca Masio (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 20121784. Cirano Citarrella
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 May 20121783. Candido
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 May 20121782. Decimo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 May 20121781. Egidio Aboulkhairat
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 May 20121780. Semplicio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 10 May 20121779. Agnese CURIONE (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 April 20121778. Doriana Legge
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 April 20121777. Gianluigi Rossini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 April 20121776. Sabrina Abeni
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 April 20121775. Francesca Ferrara
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 April 20121774. vinorosso (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 April 20121773. Lisa Filipuzzi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 April 20121772. Anastasia3
    Sottoscrivo questa petizione
  • 26 March 20121771. costantino cordella (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Francesco maria vitucciDa:
Persone e organizzazioniIn:
Destinatario petizione:
MIUR - Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca

Sostenitori ufficiali della petizione:
ADI - Associazione Dottorandi e Dottori di ricerca Italiani

Tags

adi, borsa di studio, dottorandi, dottorato, dottori di ricerca, ricerca

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets