APPELLO CONTRO LA CHIUSURA DELLA CASA DI MATERNITA': "CASA MIA" firma ora

APPELLO CONTRO LA CHIUSURA DELLA CASA DI MATERNITA’ –
“CASA MIA” (REGIONE SICILIA)

La CASA DI MATERNITA – ‘CASA MIA’ con sede a Vittoria (Ragusa) in data 18 ottobre 2010 ha ricevuto un'ordinanza di chiusura per mancanza di autorizzazione a operare nel territorio siciliano.
Con il PRESENTE APPELLO INFORMIAMO che ‘CASA MIA’ non è una Clinica o una Casa di Cura, ma una struttura di civile abitazione, una casa, che offre un percorso di assistenza continua e personalizzata alla gravidanza e al parto fisiologico, come richiesto dall'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’, che non prevede autorizzazione per strutture come la nostra.

La struttura, attiva da 3 anni, si basa solo sul parto fisiologico/spontaneo.
E’ stata aperta dopo avere visitato e consultato le altre Case di Maternità italiane (vedi in Lombardia e Emilia-Romagna).
Rispetta i requisiti richiesti e le stesse normative adottati dagli altri centri sopra citati dato che fino ad oggi la Sicilia non ha emanato delle linee guida in merito.
Prima dell'apertura è stata data correttamente comunicazione al Sindaco e al Direttore Sanitario della AUSL 7 di Ragusa, specificando le caratteristiche sia strutturali che di attività.
Il precedente Direttore Generale, Avv. Fulvio Manno, nel comunicarne all'Assessorato l'esistenza di ‘CASA MIA’ ha dichiarato che per questo tipo di struttura non servono autorizzazioni perchè non classificata come struttura sanitaria.

L'ordinanza di chiusura fa riferimento a norme che riguardano i punti nascita ospedalieri, norme quindi sanitarie non riguardanti le Case Di Maternità, come del resto avviene in tutto il territorio nazionale.
Realtà consolidata in Europa e in Italia, le Case Di Maternità garantiscono sicurezza e professionalità come riconosce anche un recentissimo articolo sull’ENPAM, rivista italiana dell'ordine dei Medici e degli Odontoiatri anno XV n.8 – 2010.
Si sottolinea che le persone che hanno partorito in Casa Di Maternità hanno avuto sempre il massimo della sicurezza e della professionalità e adeguate condizioni ambientali e relazionali durante quel complesso percorso che è la nascita di un figlio.



CHIEDIAMO L’IMMEDIATA RIAPERTURA DI ‘CASA MIA’ E IL RICONOSCIMENTO DELLA CASA DI MATERNITA’ PRONTA A OPERARE CON GLI STESSI REQUISITI DELLE ALTRE CASE DI MATERNITA’ ITALIANE.

ADERITE A QUESTO APPELLO PER DIRE INSIEME SI:
- ALL’IMMEDIATA RIAPERTURA DI ‘CASA MIA’ E DELLE SUE NUMEROSE ATTIVITA’;
- AL SUO RICONOSCIMENTO E AD AVERE NORMATIVE E REQUISITI UNIFORMI IN TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE;
- ALLA PROMOZIONE DI NUOVE IDEE E INIZIATIVE;
- A UN’ADEGUATA PUBBLICITA’ STAMPA DELLA CASA DI MATERNITA’ SU RIVISTE SPECIALIZZATE, E NON;
- A NUOVE ESPERIENZE PROFESSIONALI APERTE ANCHE AI NEO- LAUREATI
- A UNA MIGLIORE SOCIETA’.

PER DIRE INSIEME NO:
- ALLA CHIUSURA DI ‘CASA MIA’;
- ALLA CHIUSURA DI STRUTTURE CHE POSSONO SOLO APRIRE NUOVI ORIZZONTI;
- ALLE INGIUSTIZIE SOCIALI.



SAVE ‘CASA MIA’

The Italian Water Birthing Centre, ‘CASA MIA”, located in Vittoria - Sicily, has been opened for three years now. It focuses on the physiological childbirth (Gentle Water Birth) following all the criteria requested by the World Health Organization. It also meets the same requirements and standards adopted by other national and international birth centres.

On 18th October 2010 a Court Order has been issued by the local major with the intention of immediately closing down ‘CASA MIA’. We firmly believe that this is a very shortsighted political decision which will negatively impact on the whole staff and community.

Till now the region of Sicily has not enacted any specific guidelines on the matter.

Please support this petition and Say NO to the closure of this essential centre and its activities.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
503 / 10000

Firme Recenti

  • 02 agosto 2012503. tevasama
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 maggio 2012502. Alfonsa Mazzinghi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012501. Brancaleone Derossi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012500. Susanna
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012499. Quartilla
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012498. Alcina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012497. Bonagiunta Merku
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012496. Liliana
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012495. Magda Rossetti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012494. Gioberto
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012493. Olindo Reka
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012492. Diodoro Frasciello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 29 novembre 2011491. Iva
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 settembre 2011490. Berenice Delacour (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 07 agosto 2011489. letizia di marco
    Sottoscrivo questa petizione
  • 20 luglio 2011488. Laura Ferrero
    Sottoscrivo questa petizione
  • 06 giugno 2011487. chiara lo presti (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 23 maggio 2011486. Arianna Ferraudo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 09 maggio 2011485. Alice Marangon
    Sottoscrivo questa petizione
  • 09 maggio 2011484. anna piccirillo (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 09 maggio 2011483. Roberta Giovanelli
    Sottoscrivo questa petizione
  • 04 maggio 2011482. Laura Barbares
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 marzo 2011481. karolina seweryn (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 12 febbraio 2011480. Maria Gennaro
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 gennaio 2011479. elisabetta lulli (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 07 gennaio 2011478. ennio grasso
    Sottoscrivo questa petizione
  • 30 dicembre 2010477. Lucia Oneto (non verificato)
    Per una nascita senza violenza

vedi tutte le firme

Informazioni

Alessandra SalernoDa:
SaluteIn:
Destinatario petizione:
ISTITUZIONI

Sostenitori ufficiali della petizione:
EQUIPE "CASA MIA"

Tags

casa maternità, casa mia, sicilia, vittoria

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets