Aiutiamo il Lago della Bufalotta a non sparire, petizione al Comune di Roma. firma ora

(Chiediamo scusa a quelle circa 50 persone che già avevano firmato. Abbiamo deciso di riscrivere la petizione eliminando dal testo riferimenti personali e giudizi rivolti ad una delle parti in causa, convinti di non inserire in questa petizione elementi che possano sembrare “politici”, per voler rimanere su temi di rispetto reciproco verso tutto e tutti comunque la pensino. Lo abbiamo fatto anche perchè la vicenda si racconta da se' e non vogliamo rischi di strumentalizzazione da parte di nessuno. Ci scusiamo con chi vede in questo un passo indietro, ma la salvaguardia di valori come la tutela dell'ambiente naturale e la qualità della vita, devono essere i temi da condividere con tutti, ciò non toglie che possiate manifestare le vostre idee sulla questione utilizzando la bacheca alla fine del testo, grazie).


Al Sindaco Del Comune Di Roma, a tutti gli uffici interessati.

La nostra Associazione opera da 15 anni all'interno della Riserva Naturale della Marcigliana di Roma, il suo Statuto scritto nel 1996 ha come uno dei suoi scopi la diffusione dell'educazione ecologica e la propaganda del valore sociale sportivo, tutto questo viene svolto all'interno di un oasi verde e di un lago, il lago della Bufalotta appunto.

L'habitat naturale che abbiamo mantenuto, salvaguardato e migliorato ha trovato riscontro in una missiva del CNR di quest'anno al Comune di Roma che evidenzia la rarità della biodiversità del luogo all'interno di una metropoli come Roma. Roma Natura l'Ente che gestisce e tutela i Parchi Naturali della Regione Lazio ha scritto sempre al Comune di Roma evidenziando l'assoluta necessità di proteggere e sorvegliare il Lago della Bufalotta.

In questi anni abbiamo sempre offerto i nostri spazi a tutte le realtà associative che operano nel sociale e in particolare nel territorio del IV Municipio del Comune di Roma, abbiamo accolto gruppi di persone diversamente abili che hanno potuto svolgere insieme ad operatori specializzati i loro programmi in un ambiente naturale ideale, cerchiamo di offrire i nostri spazi ad attività culturali svolte sopratutto da giovani residenti nel territorio, diffondiamo la cultura del rispetto dell'ambiente, degli animali e delle piante, convinti che sia il primo passo per diffondere e recuperare una cultura del rispetto per le persone, per una società più civile, più sana.

TUTTO QUESTO RISCHIA DI SPARIRE!!!! siamo stati coinvolti in un programma di compensazione edificatoria che vede interessata l'area del Lago della Bufalotta, che ad oggi è privata ma che sta per essere in parte acquisita dal Comune di Roma.

Chiediamo sostegno a tutti coloro che ci hanno visitato almeno una volta e che ricordano la bellezza del luogo, ai cittadini del IV Municipio che vedono ogni anno che passa ridursi le aree verdi dedicate a scopi sociali e associativi, agli operatori delle Associazioni che operano e hanno operato presso il Lago della Bufalotta, ai nostri soci che praticano attività sportiva e che insieme a noi hanno imparato l'etica del rispetto dell'ambiente, agli amanti della natura, ai pensionati che passano il loro tempo in un ambiente sano e salubre per i loro acciacchi.

Chiediamo sostegno a tutti coloro che vogliono aiutarci a far sentire la voce di persone normali che chiedono al Comune e agli imprenditori coinvolti in questa operazione immobiliare, di spendere non denaro ma tempo per concederci qualcosa che noi sappiamo possibile, cioè lasciarci tutti dove siamo a fare ciò che stiamo facendo.

Abbiamo interpellato gli uffici preposti del Comune e sappiamo che è possibile individuare una strada che possa permettere la compensazione edilizia, mantenendo la presenza della nostra Associazione. Chiediamo anche la fine di un azione legale già iniziata contro di noi e a cui non possiamo partecipare, per i costi alti da sostenere. Se chi ci vuole fuori dal Lago non garantendo più la sorveglianza e tutela, quindi la nostra esistenza, collaborasse con noi dandoci il tempo di trovare la soluzione nei modi indicati.

Firma questa petizione per chiedere una lettera di indirizzo da parte del Comune, che manifesti la volontà di concludere la convenzione inserendo la nostra presenza come custodi di un area naturale da proteggere.

Associazione Pesca Club Lago della Bufalotta

Roma 25 Giugno 2011



GRAZIE E SOSTENETECI.......FIRMA LA PETIZIONE ONLINE

Facebook lago della bufalotta
Facebook from nature to roots
lagobufalotta@hotmail.com

Firma La Petizione

O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
391 / 10000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Lago BufalottaDa:
Verde e AmbienteIn:
Destinatario petizione:
Comune di Roma

Sostenitori ufficiali della petizione:
Associazione Pesca Club Lago Della Bufalotta

Tags

aree verdi, biodiversità roma, educazione ecologica, lago bufalotta, riserva marcigliana, salva il lago

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets