STOP al materiale di consumo USA e GETTA ed al PACKAGING INUTILE sign now

Per una politica ambientale mirata al RIUTILIZZO ed alla RIDUZIONE DEGLI SPRECHI.

In Italia gli sprechi relativi ai materiali di consumo di tipo "usa e getta" (plastica, carta ed altro) sono in costante crescita.
Solo nel 2004 sono stati immesse sul mercato piu' di 2 MILIONI di TONNELLATE di imballaggi di plastica (dati Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo ed il Recupero dei rifiuti di Imballaggi in plastica, Corepla) e un totale di 5 MILIONI di TONNELLATE di materiali termoplastici (dati Assorimap, l'Associazione dei riciclatori di materie plastiche).

Con questa petizione i cittadini italiani chiedono ai destinatari che:

1) Ridurre al minimo l'utilizzo di materiale "usa e getta" da mense e refettori pubblici e privati (scuole, ospedali, altre aziende pubbliche, etc.) sostituendolo con altro riutilizzabile.

2) Nel caso di utilizzo di carta, nei predetti ambienti, sara' ammessa solo quella riciclata marcata FSC (certificazione di cellulosa non proveniente da foreste primarie).

3) Ognuna delle predette sedi dovra' obbligatoriamente praticare la raccolta differenziata finalizzata al riciclaggio del materiale di risulta.

4) I contenitori (bottigliette d'acqua, recipienti per detersivi, etc.) siano affiancati da servizi "alla spina" efficienti. Ogni venditore di bevande/cibi presso grandi centri di distribuzione dovra' obbligatoriamente provvedere ad una distribuzione "alla spina" praticando un prezzo economicamente piu' vantaggioso rispetto ai prodotti "usa e getta". Anche la piccola distribuzione avra' la facolta', ma non l'obbligo, di praticare la distribuzione "alla spina" e sara' cura dei distributori fornire le necessarie attrezzature per la distribuzione alternativa a quella tradizionalmente praticata.

5) Obbligo per tutti i venditori, di vendere la merce priva di packaging non strettamente necessario, con l'esposizione del prezzo finale di vendita al netto dell'involucro. Il cliente dovra' avere in ogni caso la facolta' di trasferire la merce senza imballaggio o con imballaggio proprio. Ogni involucro supplementare proposto dal venditore dovra' avere un prezzo separato da quello di vendita del bene che andra' a contenere.

6) Si applichi un'addizionale di imposta ad ogni materiale di consumo di tipo "usa e getta" (es. piatti e bicchieri di plastica), i cui introiti dovranno finanziare esclusivamente iniziative ambientaliste mirate al riciclaggio, al riutilizzo ed alla comunicazione.

7) Le eventuali sanzioni pecuniarie comminate per il mancato rispetto dei punti 1, 2, 3 e 4 andranno altresi' a finanziare iniziative ambientaliste quali rimboschimenti, ricerca su energie alternative, creazione di piste ciclabili, finanziamenti all'installazione di pannelli fotovoltaici, comunicazione volta a promuovere tematiche ambientaliste, raccolta differenziata.

Sign The Petition

OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal
548 / 1000

Latest Signatures

  • 30 December 2015548. Fabiana R
    I support this petition
  • 14 December 2015547. Vincenza L
    I support this petition
  • 29 November 2015546. Attilio A
    I support this petition
  • 23 November 2015545. Franco Rhodes
    I support this petition
  • 22 November 2015544. Marisa Did
    I support this petition
  • 09 November 2015543. Alessandro C
    I support this petition
  • 08 November 2015542. Lorenzo P
    I support this petition
  • 31 October 2015541. Fabio Kaiser
    I support this petition
  • 27 October 2015540. Marta M
    I support this petition
  • 27 October 2015539. Rosalba C
    I support this petition
  • 19 October 2015538. Fabio G
    I support this petition
  • 07 October 2015537. Francesca F
    I support this petition
  • 02 October 2015536. Roberta Deg
    I support this petition
  • 19 September 2015535. Andrea G
    I support this petition
  • 14 August 2015534. Daniela C
    I support this petition
  • 13 August 2015533. Alice Duran
    I support this petition
  • 01 August 2015532. Enrico Francoa
    I support this petition
  • 01 August 2015531. Fabio Dis
    I support this petition
  • 20 July 2015530. Claudia C
    I support this petition
  • 17 July 2015529. Flavio M
    I support this petition
  • 10 July 2015528. Umberto R
    I support this petition
  • 09 July 2015527. Salvatore M
    I support this petition
  • 30 June 2015526. Massimiliano G
    I support this petition
  • 29 June 2015525. Massimo T
    I support this petition
  • 26 June 2015524. Enrico R
    I support this petition
  • 15 June 2015523. Carlo Steele
    I support this petition
  • 28 May 2015522. Gabriele Hawkins
    I support this petition

browse all the signatures

Jamie StoneBy:
SportIn:
Petition target:
Presidente della Repubblica, Presidinente del Consiglio di Mistri, Commissario Europeo all'Ambiente, Presidente della Camera dei Deputati, Presidente del Senato della Repubblica, Ministro dell’Economia e delle Finanze, Ministro per le Riforme e Innovazi

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets