DONARE NEL NOME DI MICHAEL JACKSON: CAMPAGNA "SAVE THE CHILDREN" ; DONATE IN MICHAEL JACKSON'S NAME: SAVE THE CHILDREN CAMPAIGN sign now

Alla cortese attenzione del Direttore Generale di Save the Children Italia Valerio Neri

Gentile Direttore Valerio Neri,

Le scriviamo in rappresentanza di tutte le comunitа di estimatori dellartista e filantropo Michael Jackson. A due anni dalla sua prematura scomparsa per omicidio, il piщ autentico messaggio della sua arte e lo straordinario esempio della sua esistenza non cessano di sollecitare in ognuno di noi il desiderio di garantire continuitа ai suoi messaggi di amore, pace e compassione e a quella che era la missione che piщ gli stava a cuore: guarire il mondo a partire dai bambini.
Credendo di riconoscere nellorganizzazione che Lei dirige la condivisione delle medesime prioritа, in questi mesi и sorta spesso da parte nostra lofferta di un contributo alle Vostre cause, ma ogni volta Save the Children lha RESPINTA.
Anche la Donazione in memoria che la Sua associazione promuove a nome di singoli o gruppi di persone NON puт essere portata a termine se la MEMORIA E QUELLA DI MICHAEL JACKSON.
Perchй?
Michael Jackson ha donato incalcolabili quantitа di denaro ad associazioni di beneficenza di ogni angolo del pianeta. Egli ha reso inscindibile la sua carriera artistica dallimpegno umanitario che ha ispirato la vita di milioni di persone, incluse le nostre. I suoi incessanti sforzi in questo ambito gli fanno detenere il Guinness dei primati per la fondazione ed il finanziamento del maggior numero di istituzioni benefiche e non и stimabile la quantitа di tempo che ha dedicato ai bambini per regalare loro un po di gioia. Tragicamente, egli и diventato VITTIMA di un tentativo di estorsione da parte di due famiglie, trasformato da uninformazione scorretta e faziosa nello sconvolgente assassinio di un uomo puro e innocente il cui unico desiderio era fare del bene. Basta leggere le trascrizioni del processo del 2005 per rendersi conto dellassoluta inconsistenza del materiale probatorio fornito dallaccusa e chiedersi come un simile caso sia riuscito ad andare oltre uno sguardo fugace di un giudice, per non parlare di unintera giuria. E nonostante abbia dovuto subire un estenuante ed ingiusto processo, al termine del quale ha ottenuto una PIENA ASSOLUZIONE, il Signor Jackson и stato continuamente OFFESO, UMILIATO, DENIGRATO e infine UCCISO dalle CALUNNIE sul suo conto, sancite come tali da un tribunale, e continua ad essere GIUDICATO da Save the Children una figura CONTROVERSA in merito al suo rapporto con i minori.
Ma se UNA GIURIA ha SENTENZIATO LA NON COLPEVOLEZZA DEL SIGNOR JACKSON PER TUTTI I CAPI DI IMPUTAZIONE MOSSI CONTRO DI LUI perchй dopo 6 MESI DI PROCESSO NON HA RISCONTRATO ALCUNA PROVA A SUPPORTO DELLE ACCUSE DI ABUSO SU MINORE, esattamente su cosa avrebbe fondamento la controversia sulla sua figura?
E lecito pensare che Save the Children emetta il suo giudizio sul Signor Jackson esclusivamente sulla base dei media, che assoggettano alla logica del profitto i fatti, la veritа, LA VITA DI UN UOMO. Di piщ: proprio attitudini come quella della Sua organizzazione, che mantiene una visione tendenziosa sul Signor Jackson, aiutano quei media che hanno assassinato un padre, un fratello, un figlio, un amico nel nome del denaro a perpetuare il crimine addirittura oltre la sua MORTE.
In un Suo discorso alla Commissione parlamentare per linfanzia di qualche tempo fa, Lei volle ricordare le disarmanti parole di una piccola bambina spagnola per comunicare un insegnamento semplice, quanto fondamentale: i bambini IMPARANO dagli adulti i loro comportamenti e tutti noi come societа civile abbiamo il DOVERE di allertare lattenzione generale sulla pericolositа di ogni forma di VIOLENZA perpetrata ai danni di OGNI ESSERE UMANO.
In virtщ di questo, comи possibile che Save the Children voglia insegnare ai bambini che si propone di salvare a RINNEGARE LE ISTITUZIONI AUTORIZZATE A DECRETARE LINNOCENZA DI UN UOMO e A RENDERSI COMPLICI DI QUELLA FORMA DI VIOLENZA DELLA DIS-INFORMAZIONE CHE HA CONIATO LEPITETO CRIMINAL-MEDIA?
E comи possibile che una diffamazione comprovata ai danni di Michael Jackson sia preminente rispetto alla volontа condivisa di SALVARE i nostri bambini da chi davvero agisce contro di loro? Comи possibile che il suo pubblico, fiero erede del suo costante richiamo ad avere cura dei bambini di tutto il mondo, sia costretto a scegliere fra il SILENZIO SULLORIGINE di questo Amore e la RINUNCIA a generarne i frutti?
Direttore Neri, a Lei che ha la responsabilitа di dettare le linee guida di Save the Children Italia, rivolgiamo il nostro appello affinchй nessun estimatore di Michael Jackson debba piщ ricevere il rifiuto di una donazione NEL SUO NOME sulla base delle MENZOGNE che hanno leso la dignitа di un uomo fino a farlo morire sotto il carico della sua estrema sensibilitа.
Michael Jackson non ha risparmiato nulla di sй stesso per salvare i bambini: questa и la sola veritа che la sua vita ci ha consegnato ed и questo ciт che noi Le chiediamo di riconoscere perchй un mondo di pace, veritа e giustizia и un diritto dellinfanzia e un diritto di tutta lumanitа.


For the kind attention of Save the Children Itlay CEO Valerio Neri

Dear CEO Valerio Neri,

We write to you on behalf of all those fan communities dedicated to honouring the life of artist and philanthropist Michael Jackson. In the last 2 years since Mr. Jacksons premature and tragic death by homicide, his fans have felt a deep need to continue his messages of love, peace and compassion and to help aid the mission which was the closest to his heart: the healing of our world, through the healing of the individual and, particularly, through the healing of the next generation, our children.
We were under the impression that your organization supported similar aims; however, every time a fan has tried to donate to you in Mr. Jacksons name, Save the Children has rejected it.
This seems incredibly odd given that one of your donation categories specifies that you welcome memorial donations in "honour of a special person." Mr. Jackson was an extraordinary person, yet memorial donations are blocked in his name.
Why?
Michael Jackson donated untold amounts of his own earth to charitable causes across the world. Estimates put his charitable donations at billion dollars, however, this is at best, only an estimate. He is in the Guinness book of world records for his limitless support of charitable endeavours. Tragically, he became the victim of the extortion attempts of two families which, when reported by a biased and bigoted media led to the appalling character assassination of an innocent, kindly man who only wished to do good. If one studies the court transcripts from the 2005 trial and the other non-existent evidence provided by the prosecution, you will wonder how such a case made it past the cursory glance of a judge, let alone a full grand jury. And yet, despite battling through a gruelling and unjust process at the end of which he received a full acquittal, Mr. Jackson was continually denigrated and humiliated by baseless lies perpetuated by the media for profit. So, what basis does your organisation have for continuing to attribute a dispelled controversy to his public image? You, in effect, have passed judgement on Mr. Jackson as a result of the facts produced by a media, a media which places profit and status above facts, truth and accuracy, and was not averse to completely destroying the life of an innocent man. In retaining a slanted view of Mr. Jackson your organisation is helping the media perpetuate their character assassination of a father, brother, son and friend even beyond his death.
During your speech at a recent parliamentary committee for children you utilised the disarming words of a Spanish child to communicate a simple, but basic precept: children learn and absorb behaviour from adults and thus, it is our duty as a civilised society to ensure public attention is drawn to any form of VIOLENCE against ANY HUMAN BEING. By virtue of that precept, how can your organisation ignore the ruling of judicial authorities in America which conclusively proved Mr. Jacksons innocence and continue to be party to the journalistic violence inherent in the defamation of character, violence which has led to the press being afforded the epithet, criminal media?
Surely it doesnt seem rational for this unfounded defamation of Mr. Jacksons character to stand in between Michaels fans and your organisation as we both share the same goals and aims. You work to save children and Michaels fans wish to continue his humanitarian legacy which focused predominately on improving the lives of all children in order to improve the world as a whole.
Mr. Neri, you are in charge of dictating the policies for Save the Children in Italy. We implore you to reconsider and change your companys rules so that no more Michael Jackson fans are refused an opportunity to donate in his name. For, in judging this man in such an unfair manner, your organisation is basing a decision on lies produced by the media, lies which no doubt contributed greatly to this mans tragic, untimely demise.
Mr. Jackson gave everything: his art, his passion and his time to saving and protecting children. So much so that he saved nothing for himself. Please, recognize the truth which flows from this mans heart and help us restore his true legacy so that we can build a world based on peace, truth and justice. These rights belong to children, to adults, to us all.

Sign The Petition

OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal
0 / 5000

Latest Signatures

No one has signed this petition yet

Miranda WallsBy:
City LifeIn:
Petition target:
SAVE THE CHILDREN ITALY CEO VALERIO NERI

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets